La riapertura e Matteo Renzi

Non concordo MAI con niente di ciò che afferma, ma Matteo Renzi non ha mai detto né scritto da nessuna parte di riaprire TUTTA l’Italia dall’oggi al domani.


I giornalisti che riportano questo sono disonesti.


“Serve attenzione, serve gradualità, serve il rispetto della distanza”.
Renzi – dalla sua posizione politica ed esprimendo una legittima opinione politica – ha auspicato di porre per tempo le basi sociali ed economiche in vista di un progressivo ritorno alla normalità. Prima le aziende, adottando tutte le misure possibili o – qualora non fosse possibile – evitandone proprio la riapertura.


Poi le scuole, dopo il 3 maggio (tra 35 giorni e con criterio e in sicurezza).


“Tutti di nuovo in classe, mantenendo le distanze e dopo aver fatto comunque tutti un esame sierologico.”


Infine tutti gli altri. Con gradualità è responsabilità.


“Serve un piano per la riapertura.”


https://www.avvenire.it/attualita/pagine/renzi-controcorrente-apriamo-col-virus-bisogna-convivere